11.22.63 Dal libro di Stephen King una nuova serie TV con James Franco

Michele Li Noce –

La serie Tv tratta dal libro di successo di Stephen King e prodotta da JJ Abrams approda sugli schermi grazie a Hulu

Ambientazione anni 60 curata nei minimi dettagli, comportamento incluso.
Ambientazione anni 60 curata nei minimi dettagli, comportamento incluso.

Le serie di qualità ben realizzate e con un cast adeguato stanno diventando sempre più numerose. Un segno importante di come il mondo del cinema guardi alla serialità con sempre maggiore interesse. Un esempio è la nuova serie iniziata il 15 febbraio scorso sul canale Hulu, tratta dal romanzo Thriller del maestro del brivido Stephen King.

James Franco è Jake Epping.
James Franco è Jake Epping.

Sinossi: Jake Epping (James Franco) è un insegnante che frequenta ormai da anni un piccolo locale gestito da Al Templeton (Chris Cooper) . Un giorno Templeton rientra dopo pochi minuti nel retro del locale visibilmente invecchiato e malato gravemente. L’uomo confida a Epping che nel ripostiglio nel retro esiste una sorta di portale del tempo che riporta al 1960 sempre nel medesimo attimo.

Al templeton è il gestore del locale dove si trova il varco temporale.
Al templeton è il gestore del locale dove si trova il varco temporale.

Gli confida anche che il tempo passato negli anni 60 è dilatato rispetto alla loro epoca e che due anni negli anni 60 corrispondono a circa 2 minuti del tempo attuale e questo spiega il suo invecchiamento e purtroppo anche il cancro che lo sta uccidendo. Al Templeton chiede quindi a Jake di realizzare il suo progetto e cioè impedire che il presidente John Fitzgerald Kennedy venga ucciso a Dallas nel 1963. Dopo qualche riluttanza, Jake accetta di intraprendere la missione e viene preparato al salto temporale da Templeton che morirà di lì a poco. Inizia così il viaggio nel tempo di Epping che dovrà restare negli anni 60 per tre lunghi anni e provare a impedire l’assassinio di Kennedy. Ma le cose sono molto più complicate di quanto sembri perché c’è chi farà di tutto per impedirgli di portare a termine la missione e che sa che l’uomo proviene da un’altra epoca.

Il sorprendente scenario che si presenta davanti a Jake ogni volta che varca il portale del tempo.
Il sorprendente scenario che si presenta davanti a Jake ogni volta che varca il portale del tempo.

La serie “11.22.63”, che può vantare la presenza fra i produttori e supervisori alla sceneggiatura, dello stesso Stephen King e di JJ Abrams, presenta una realizzazione accurata e attenta anche nelle ricostruzioni storiche, con ambientazioni anni 60 estremamente curate in ogni dettaglio. Niente è stato lasciato al caso nemmeno a livello di sceneggiatura che non fa rimpiangere il romanzo, consentendo un ritmo incalzante e senza pause, apprezzabile fin dai primi minuti del lungo Pilot.

Tutto sembra filare liscio. Persino il cibo ha un gusto e un sapore deliziosi.
Tutto sembra filare liscio. Persino il cibo ha un gusto e un sapore deliziosi.

James Franco si è rivelato la miglior scelta possibile per interpretare Jake Epping, un uomo costretto a vivere il divorzio dalla moglie e alcune difficoltà economiche che lo obbligano a insegnare anche nei corsi serali e che si ritrova di punto in bianco scaraventato in una vicenda più grande di quanto potesse immaginare.

I soldi per chi conosce già i risultati degli incontri di boxe o di altri sport non sono un problema...basta non insospettire la Mafia.
I soldi per chi conosce già i risultati degli incontri di boxe o di altri sport non sono un problema…basta non insospettire la Mafia.

A nostro parere la serie è riuscita nell’intento di restituire quasi intatto il senso e il ritmo del libro di King, apportando quelle modifiche necessarie per rendere televisivamente godibile il romanzo. Si è scelto per esempio di spostare la data dal settembre 1958 al 1960 e di sviluppare la vicenda in un arco temporale più ristretto.

Sadie Dunhill/Clayton. Primo incontro.
Sadie Dunhill/Clayton. Primo incontro.

La serie che consta di 8 episodi ha ricevuto critiche molto positive negli Stati uniti per il taglio cinematografico della vicenda e per l’interpretazione convincente di James Franco e di Sarah Gadon nel ruolo di Sadie Dunhill, la donna che Epping incontrerà negli anni 60.

Esistono persone disposte a morire pur di impedire a Jake di cambiare il passato...
Esistono persone disposte a morire pur di impedire a Jake di cambiare il passato…Chi sono?

Il nostro consiglio è di non perdervi assolutamente questa miniserie che si è rivelata estremamente godibile e ben realizzata. Inizialmente pensata per diventare un film, “11.22.63” è davvero un’ottima produzione che Hulu ha voluto  fortemente sotto forma di serial per poter meglio sviluppare le numerose vicende narrate nel libro e che i tempi cinematografici rischiavano di non evidenziare come avrebbero meritato.

Ancora una scena tratta dal Pilot.
Ancora una scena tratta dal Pilot.

Come sempre aspettiamo le vostre opinioni e sensazioni attraverso i nostri canali social.

Comments

comments