Halloween, cosa fare a Torino la notte delle streghe?

Giulia Porzionato – 

Cosa fare ad halloween? Dalla festa nel cimitero sconsacrato, alla corsa per sopravvivere agli zombie, i migliori eventi a Torino e in Piemonte

1969321_10204190063887043_8303115727866837841_nHalloween si avvicina, ma come festeggiare la notte più spettrale dell’anno? Se non sapete cosa fare ecco per voi una selezione di eventi e feste a tema da brivido, organizzate a Torino e in Piemonte.

Cominciamo con il cibo, dopotutto, anche gli zombie hanno bisogno di mangiare! Se volete unire la festività con il buon cibo, è possibile passare l’inizio di serata da Klec Blázna, in via Giovanni Bosco 69, che organizzerà una cena completamente a tema Halloween. Il “Banchetto delle Streghe”, è ormai alla sua 13° edizione e se volete affrontare una divertente cena horror con tanto di musiche a tema, questo è l’evento che fa per voi! Bocconcini del Vampiro, Mummia marinata, Coppa del mago, Lasagna mannara, Pipirstrello ai funghi stregati e Crostata della strega, queste le prelibatezze di questo originale e divertente menù (disponibile anche in variante vegetariana su richiesta).

1911039_608668582576633_6481921001890457674_oAl B-EAT The American Bite, ristorante in stile tex-mex in via Montebello 22/A, il cibo si unisce alla musica. L’ingresso, su prenotazione e al costo di 20 euro, comprende cena a ampio buffet, con “tutte le specialità di B*eat”, compresa la prima consumazione, un DJ set con Topaj e Brooklin Pumpkin Ale. Per i cowboy zombie, c’è sempre la possibilità di divorare un hamburger large.

Ovviamente, è dopo cena che ci si avventura nella notte più stregata dell’anno e che decidiate di travestirvi oppure no, c’è solo l’imbarazzo della scelta. Vediamo alcune proposte che possono accontentare i gusti più disparati.

10710604_10205435898039865_2885109570514180979_nUno dei classici musical che si è affermato negli anni per la sua ambientazione spettrale ma anche per le sue fantastiche canzoni, è il The Rocky Horror Picture Show, nato nel 1973 e trasposto sul grande schermo nel 1975, con Tim Curry nei panni di Frank-N-Furter. In corso Moncalieri 18, il CAP10100 in collaborazione con “Ammonia Danza Corrosiva”, dalle ore 22 allestirà il suo salone per una festa completamente a tema TRHPS. Le regole sono semplici: è necessario vestirsi (e divertirsi) come i personaggi del musical, ma non preoccupatevi, grazie al punto trucco e costumi in loco tutti potranno far parte delle festa. Durante il party sono previste proiezioni e musica live dei Melody Maker(s). Siete pronti a ballare il Time warp?

1979089_10205386348243422_8911037145871708695_oSe però le feste convenzionali non fanno per voi e volete vivere davvero una notte da brivido, cosa c’è di più terrificante di un Halloween al cimitero? Dalle 22 del 31 ottobre fino alle 6 del mattino del 1 novembre, si aprono i cancelli del Cimitero Sconsacrato in Via San Pietro in Vincoli 28, per il Party Onyrica. Il cimitero in questione è il più antico della città e la serata comprenderà DJ set rock, new wave e 80′, una zombie walk, videoproiezioni, scenografie e installazioni a tema horror, giocolieri, sputafuoco e molto altro. Saranno anche presenti stand di abbigliamento gotico a tema, truccatori e dolci di Halloween. Avrete il coraggio di entrare nel cimitero la notte più terrificante dell’anno?

Fronte volantino 1Ci spostiamo invece in provincia per la Monster Run più precisamente a Leinì dove dalle ore 20.00 potrete essere i protagonisti di un vero e proprio “Survival Zombie” e decidere voi da che parte stare. Una gara competitiva di puro divertimento, composta da un percorso su fuoristrada e strade cittadine, che si articola per 5 km, in cui zombie e umani si scontreranno in una battaglia per la sopravvivenza. Il tutto ovviamente avverrà in piena sicurezza, niente scontri fisici quindi, poiché ogni “sopravvissuto” avrà in dotazione 3 bandiere, che gli zombie cercheranno di staccare, il contagio sarà avvenuto se al traguardo non si avranno più bandierine. Interpretando gli zombie invece, lo scopo del gioco è ovviamente mangiare di più! Divertimento assicurato per gli amanti dei “mangiacervelli” e per chi vuole trascorrere una serata diversa.  Un’occasione unica quindi di vivere un film horror in prima persona e rispondere alla domanda: sopravvivrei a un’apocalisse zombie?

10569042_590116731113741_2345617594232905790_nAnche per chi preferisce ballare, fuori città le alternative non mancano, con il Party In Villa organizzato nella bella cornice di una villa d’inizio ‘900 a Cameriano (via Novara, 6), dalle 22.00 alle 4.00, si potrà ballare con un Dj Set, caratterizzato da sonorità alternative e originali, dal rock,dark, electroclash, remember 80. Mostri anni ’80, questa potrebbe essere la vostra serata per scatenarvi a ritmo di musica! 

10255926_989590594400108_2748117791071624436_oL’Audiodrome Live Club di Moncalieri (Strada Mongina,9), in collaborazione con RockShots e GLZ Eventi mette in scena un concerto davvero unico, con il ritorno italiano degli HAGGARD, la band tedesca attiva dai primi anni novanta, famosa per il connubio tra musica classica rinascimentale e medievale, folk e metal accompagnata dai torinesi Sound Storm che scalderanno il pubblico con il loro symphonic/speed metal. Special Guest della serata i MaterDea, una delle realtà locali più affermata a livello nazionale, freschi dell’ultimo disco “A Rose for Egeria. E dopo i concerti non mancherà il DJ Set e la possibilità di essere truccati a tema dalla make up artist Giulia Noto. Pronti per un concerto veramente spettrale? 

10669320_10204128814515963_16618878420634812_oUltimo ma non per importanza, il Party Metalloween al Fujò di Canelli (Piazza Gioberti, 3) dalle ore 21.00 dedicato appunto, come dice il nome alla musica rock e metal. Per chi si presenterà già in maschera è previsto un chupito gratis di benvenuto, ma sul posto sarà possibile farsi truccare, assumendo fattezze più spaventose grazie all’aiuto della make up artist Selene Greco. Tutti i travestimenti verranno fotografati durante la serata e i più belli saranno infine premiati. Scatenarsi a ritmo di Metal non è mai stato così horror!

Halloween per tutti i gusti quindi, dal banchetto a tema, al Survival Horror, ai concerti e ai party per ballare; questa sera l’importante è divertirsi e terrorizzare!

Comments

comments