ITALIA GIAPPONE: 150 ANNI DI AMICIZIA – “VIVERE IN ARMONIA PER LA PACE UNIVERSALE” A TORINO

Redazione – 

Il 5 luglio in Piazza Borgo Dora un concerto-evento imperdibile con artisti provenienti dal Giappone 

Locandina 5 luglio 2016 piccolaLa vera civiltà è quando ciascun uomo dà a ciascun altro ogni diritto che pretende per se stesso.
(Robert Green Ingersoll)

In occasione dei 150 anni di amicizia tra il Giappone e l’Italia, il 5 luglio 2016, in Piazza Borgo Dora a Torino (a pochi passi dall’Arsenale della Pace), si terrà la manifestazione “Vivere in armonia per la pace universale”, un evento musicale e culturale imperdibile, completamente gratuito, organizzato dalla Scuola Zen Mizu No Oto e dal SERMIG.

Protagonisti della serata, musicisti di fama internazionale provenienti dal Giappone, che per l’occasione interpreteranno brani della musica classica Italiana e Giapponese, sottolineando l’unione tra le due culture.

Dopo la partecipazione all’Expo Milano 2015, la cantante Yoshiko Kurahara si esibirà sul palco di Torino reinterpretando successi musicali giapponesi e italiani e cantando i due inni nazionali, lanciando un messaggio d’amore, solidarietà e fratellanza tra popoli.
Ad accompagnare la cantante sul palco la suonatrice di piccola arpa (lira) Miyuki Ikesue, la compositrice e pianista Shiho Yabuki e il cantante, chitarrista e compositore Takamitsu Yanaka. Non mancheranno, inoltre, stacchi di sola musica, dove le note armoniose degli strumenti creeranno un’atmosfera unica e magica.

Proprio la musica in questa manifestazione sarà potente strumento di riflessione per diffondere valori di tolleranza e rispetto reciproco, mettendo in luce l’importanza del dialogo interreligioso, la bellezza della diversità culturale e la ricerca dell’obiettivo comune: il bene per l’umanità.

Queste le parole del Maestro Paolo Spagone Fondatore della Scuola Zen Mizu No Oto: “In questo mondo pieno di odio, ingiustizie e violenze anche una piccola azione come questa può servire a farci sentire uniti e più forti. VIVERE IN ARMONIA PER LA PACE UNIVERSALE, ho voluto dare questo titolo alla commemorazione dei 150 anni di cooperazione ed amicizia tra l’Italia ed il Giappone per mettere in risalto che lo star bene insieme, facendo delle diversità culturali e religiose valori che ci arricchiscono e ci completano, è possibile. Basta far parlare il nostro cuore e rispettare il nostro prossimo. Diamo spazio alla musica che fa nascere emozioni e risvegliare la nostra voglia di vivere in pace. Vi aspetto con gioia. La pace è la solidarietà tra i popoli sono le uniche vere armi in grado di dare un futuro su questa terra ai nostri figli“.

Evento con il patrocinio di: Comune di Torino, Fondazione Italia Giappone, Consolato Generale del Giappone a Milano.

L’inizio del Concerto è previsto per le ore 19,00 ad ingresso gratuito.

Comments

comments