L’estate delle serie tv

Michele Li Noce –

Cosa guardare nell’attesa che riprendano le nostre serie Tv preferite

In onda, in contemporanea con l'America, su Sky
In onda, in contemporanea con l’America, su Sky

L’estate, si sa, è il momento in cui molte delle serie di punta delle Major americane vanno in letargo. Se vi state disperando per la fine della vostra serie preferita non rinnovata o non riuscite a star senza qualche telefilm sottomano in attesa dell’inizio delle nuove stagioni, ecco la guida che fa per voi.  Quali sono i telefilm che iniziano o riprendono durante l’estate?  Scopritelo con quest’articolo che presenta un elenco ragionato sulle molte (non tutte) proposte disponibili, in arrivo dagli States o previste dalla programmazione italiana delle maggiori reti.
Partiamo con due serie iniziate ad aprile e che chiuderanno nel corso dell’estate, per poi proseguire con le molte visioni consigliate in onda all’estero:

° Salem. (1 stagione) Ambientata alla fine del 1600, racconta, da una prospettiva tutta nuova, una storia di streghe all’epoca dell’inquisizione. Visione consigliabile a stomaci forti.

° Penny Dreadful. (1 stagione) Horror series ambientata nella Londra di fine ‘800, in cui vedremo interagire diversi personaggi della letteratura classica come Frankenstein e Dorian Gray. Veramente ben fatta.

° Perception. (terza stagione) Il dottor Pierce (Eric McCormack) insegna psichiatria e neuroscienza e collabora con l’FBI per districare i casi più complicati. L’unico problema o vantaggio è che il Dottor Pierce è uno schizofrenico che ha strane visioni. Interessante e godibile.

° The last ship. (prima stagione) Nuova serie catastrofista,  iniziata il 22 giugno, con protagonisti l’ex dottor Bollore di Grey’s anatomy, Eric Dane e Rhona Mithra. Un cacciatorpediniere e il suo equipaggio, sembrano l’ultima speranza per salvare l’umanità decimata da una tremenda pandemia.

The last ship

° Almost Royal. (prima stagione) Un  interessante esperimento a metà tra la fiction e il reality: due veri aristocratici inglesi in viaggio attraverso gli USA.

° Dominion. (prima stagione) In onda dal 19 giugno per SyFy. Dopo una tremenda guerra tra gli angeli e gli umani, i superstiti vivono in città fortificate, ultimo baluardo per sopravvivere alla fine incombente. Per gli amanti del fantasy e del genere distopico.

° Rizzoli & Isles. (quinta stagione) Ritornano con 15 episodi, le indagini in tandem dell’unica detective donna della polizia di Boston e la sua amica medico legale. Finalmente una serie al femminile con due donne forti.

rizzoli-isles

° Royal Pains. (sesta stagione) Un medico caduto in disgrazia salva la vita a una modella mentre si trova negli Hamptons e diventa suo malgrado un medico da quartieri alti.

Passiamo ora all’Italia:

° Vikings. (prima stagione) Su RAI4, dal 28 maggio, sono arrivati i vichinghi con la serie prodotta da History e Firmata da Michael Hirst (Tudors). Racconta in modo crudo e realistico l’ascesa del giovane guerriero Ragnar e della sua ciurma. Già rinnovato per una seconda stagione, la serie è stata acclamata da pubblico e critica, creando, soprattutto in rete, stuoli di affezionati fans.

vikings

° Orphan Black. (prima stagione) .Un’orfana assume l’identità di un’altra ragazza e scopre di essere stata oggetto di misteriose sperimentazioni. Su Premium Action una serie che regalerà non poche sorprese.

° 24. (nona stagione) Su FOX Italia dal 16 giugno è arrivato Jack Bauer con 13 adrenalinici episodi ambientati a Londra, dove il nostro eroe avrà le fatidiche 24 ore per sventare l’ennesimo attentato della sua ormai lunga carriera. Stavolta però avrà tutto e tutti contro.

24 locandina

° True Blood (settima stagione) In contemporanea con gli Usa sul canale Fox Italia, la settima e ultima stagione di True Blood. Sulla terra, vampiri ed esseri umani possono finalmente convivere grazie all’invenzione del True Blood, un sangue sintetico che sostituisce il sangue umano. Tutto questo non diminuisce però le differenze e i contrasti tra umani e vampiri. Un’ultima stagione molto attesa da fans di tutto il mondo, che già con le prime puntate sta regalando non poche sorprese.

° Leftlovers (prima stagione) . Il 14 ottobre, d’improvviso 140 milioni di persone scompaiono dalla faccia della terra, il 2% della popolazione mondiale. La serie inizia tre anni dopo questi fatti e analizza cosa sia cambiato in alcune famiglie di scomparsi a Mapleton. Tratto da un romanzo di Tom Perrotta, è una produzione HBO. Tra i protagonisti Liv Tyler e Justin Theroux. Trasmessa da Sky Atlantic, anche questa serie è in onda contemporanea con gli USA.

° Person of Interest. (terza stagione) Reese e Finch avranno nuovi casi da risolvere, persone da salvare e complicate macchinazioni da sventare. Firmata anche questa dall’inesauribile J.J. Abrams, racconta le vicende di Harold Finch, creatore di una macchina in grado di rivelare, attraverso dei numeri, persone che possono essere autori o vittime di crimini in grado di minacciare la sicurezza nazionale. L’apparecchiatura riesce però anche a individuare situazioni non pericolose per gli USA ma potenzialmente criminose (che il sistema definisce irrilevanti) ed è su queste situazioni che si concentrano le vicende raccontate nella serie. Su Italia 1

person of interest

Come potete vedere, le novità non mancano e sono tutte molto succulente, insomma, quest’estate gli amanti dei telefilm certamente non si annoieranno.

Comments

comments