MTV Digital Days, tornano a Torino per una due giorni di musica e innovazione

Giulia Porzionato – Foto  Toni Spagone / Realy Easy Star

Al via da domani gli MTV Digital Days, ospitati alla Reggia di Venaria per una due giorni di concerti, workshop e panel 

L'ingrasso alla Reggia di Venaria © Toni Spagone – Realy Easy Star
L’ingresso alla Reggia di Venaria
© Toni Spagone – Realy Easy Star

Location che vince non si cambia, per il secondo anno consecutivo, gli MTV Digital Days si terranno alla Reggia di Venaria Reale, il 12 e 13 settembre 2014, per un festival atteso soprattutto dai più giovani. Anche quest’anno, dopo la passata edizione, l’ingresso sarà gratuito per il principale evento italiano a base di musica. Nato dalla collaborazione di MTV Italia con Regione Piemonte, Il Consorzio La Venaria Reale e la Fondazione Piemonte dal Vivo, l’evento si snoda attraverso concerti, conferenze, interviste, workshop e panel, all’insegna del connubio tra musica, tecnologia e innovazione. Per l’occasione, saranno inoltre assegnati i premi per le diciotto categorie degli MTV Digital Awards.

Immagine

Il successo ottenuto nel 2013 (25000 partecipanti circa) ha fatto sì che l’edizione di quest’anno affronti nuovamente l’innovazione digitale applicata alla musica e all’intrattenimento. Le due giornate si propongono di divertire e di promuovere il talento, esplorando il futuro dell’intrattenimento e della musica attraverso i prodotti e le applicazioni che ne hanno cambiato e ne modificheranno sempre più ogni sua fase, dalla creazione alla fruizione. Ma se di giorno la componente digitale e le startup prevalgono, la sera è dominata dai concerti e dalle voci dei cantanti.

L’inaugurazione dell’evento avrà luogo il 12 settembre alle 14.00 presso l’Aula Magna del Centro di Restauro, con l’intervista di Luca De Gennaro a J-Ax. Alle 16.00, il pubblico potrà assistere all’anteprima del film “Tutto può cambiare“, con Keira Knightley, Adam Levine dei Maroon 5 e Mark Ruffalo. La trama è semplice: un giovane musicista ottiene un contratto di successo a New York, trascurando però la fidanzata, a sua volta musicista, che sarà notata da un discografico durante una performance, facendo nascere una doppia collaborazione. Si aprirà poi un dibattito sui temi del film che vedrà tra i protagonisti il dj Congorock e la cantante Levante, giovane scoperta della musica pop; successivamente, l’artista si esibirà in una performance live nel Cortile delle Carrozze.

Gli eventi in programma sono numerosi; tra essi, ricordiamo alcuni panel: sempre il 12 settembre alle ore 15.00 ci sarà “l’MTV Spit Vs Top Dj“, con la partecipazione di Ensi, uno dei rapper più noti ed apprezzati nel panorama dell’Hip hop italiano, e del famoso dj Albertino. Alle ore 19 sarà invece il turno di “TV do it yourself” con una delle star di MTV, Maccio Capatonda (Marcello Macchia) , insieme ad Enrico Venti, produttore esecutivo della serie “Mario”. Sabato 13 settembre, alle ore 16, si segnala l’intervento dello youtuber Favij, molto amato tra i giovani, con un seguito di più di 1.110.000 iscritti al suo canale.
Ci saranno anche workshop appassionanti, tra cui “Creare un videoclip con Tablet e Smartphone. Elementi tecnici e pratici per autoprodurre un videoclip”, a cura del Sae Institute, programmato per venerdì 12 alle 15. Alle 18.30 toccherà invece a “L’eroe nascosto: come progettare il suono nei videogiochi”, a cura di T-Union, entrambi vivamente consigliati a chi volesse approfondire tali argomenti.

I giardini della Reggia di Venaria  © Toni Spagone – Realy Easy Star
I giardini della Reggia di Venaria
© Toni Spagone – Realy Easy Star

Anche la musica avrà il suo momento, entrambe le serate, a partire dalle 19, vedranno alternarsi sul palco del Gran Parterre dei Giardini molti volti della musica dance contemporanea, tra cui i Groove Armada (il 12 settembre) e i The Bloody Beetroots ma, soprattutto, gli attesissimi Planet Funk con il loro DJ Set, il 13 settembre.

Per gli interessati, dalle 15 alle 19 sarà aperto entrambi i giorni “l’Innovation Village“, l’anno scorso già Start Up Village. L’area è specificatamente dedicata a Startuppers, Makers, Dreamers, Bloggers e Visual Artist, con la presenza di 17 aziende nazionali nate da poco che basano la loro forza sulla musica, ma soprattutto sul mondo digitale. Per gli appassionati di videogame invece ci sarà la possibilità di assistere sia il 12 che il 13 settembre al “MegaGame Jam“, in cui degli sviluppatori avranno 48 ore per creare un videogioco dall’inizio.

Sempre il 13 settembre, alle ore 18 e alle 19 si terranno gli interventi di Bruno Zamborlin, al suo debutto in Italia. Il giovane ricercatore è inventore dell’app “Mogees”, che permette di trasformare qualsiasi superficie o oggetto in uno strumento musicale. Proporrà una Special Performance, momento di unione artistica tra la tecnologia, la danza della compagnia BlucinQue e la musica dei Plaid, duo di musicisti di elettronica.

Se non potrete partecipare, non disperate perché sarà possibile rivedere il meglio delle due giornate domenica 21 settembre alle ore 22.00 su MTV Music (canale 67 del DTT) e venerdì 26 settembre alle 23 su MTV Italia (canale 8 del DTT), sotto la conduzione di Noemi.
Insomma, gli MTV Digital Days sono un evento a cui gli amanti della musica e dell’innovazione tecnologica non potranno assolutamente mancare!

Comments

comments