Per la prima volta in libreria Dragonero – Le Origini e Greystorm – Il Conquistatore

Redazione – 

Dopo il debutto di settembre Sergio Bonelli Editore propone due nuovi titoli chiave del suo catalogo

bonelliCi sono libri che vanno letti e riletti, regalati, risfogliati, amati e ri-amati un’altra volta, magari a distanza di tempo per coglierne aspetti che, a un primo incontro, non avevamo intuito. Capita con i romanzi classici, ma capita anche, e ogni giorno di più a dire il vero, con i fumetti.

Per questa ragione dallo scorso settembre Sergio Bonelli Editore ha fatto il suo debutto nelle librerie italiane (oltre che nelle fumetterie naturalmente), proprio con il suo marchio, invece che attraverso edizioni su licenza come era accaduto in passato. L’obiettivo? Creare mese dopo mese un catalogo che resti sempre disponibile e che proponga sugli scaffali di librerie e fumetterie volumi di diverso formato dedicati agli eroi Bonelli del passato e del presente. Sia per il pubblico di sempre, sia per lettori nuovi, esattamente come accade per i grandi classici che di generazione in generazione passano di mano in mano rivelandosi, ad ogni lettura, sempre più moderni.

Le prime uscite sono state dedicate a personaggi che hanno fatto la storia della casa editrice come Tex (con Vendetta indiana di Gianluigi Bonelli e Giovanni Ticci e Il segreto degli Anasazi di Claudio Nizzi e Fabio Civitelli), Mister No (con Il tempio dei Maya di Guido Nolitta e Roberto Diso) e Zagor (con La marcia della disperazione).
Ora arriveranno sugli scaffali altri due titoli fondamentali per costruire la propria biblioteca Bonelli: Dragonero. Le Origini e Greystorm. Il Conquistatore.

DragoneroDragonero. Le Origini, disegnato dal copertinista della serie regolare mensile Giuseppe Matteoni, è il romanzo che ha segnato l’inizio della saga di Dragonero creata da Luca Enoch e Stefano Vietti. Si tratta del primo fantasy pubblicato da Sergio Bonelli Editore e di una delle serie più amate dal pubblico e in particolare dai giovani lettori. Il volume, che è arricchito da disegni preparatori e da approfondimenti sui protagonisti della saga oltre che da un glossario dedicato al mondo di Dragonero, sarà presentato proprio da Luca Enoch e Stefano Vietti, giovedì 26 novembre alle ore 18.30 alla Mondadori Via Monte di Pietà 2 a Torino.

Ambientato oltre la barriera del Vallo che separa l’Impero dalla Terra dei Draghi, là dove le Torri di Pietra stanno crollando sotto le spinte furiose di una forza malefica, Dragonero è un vero e proprio universo narrativo che ha assunto anche diverse altre incarnazioni. Tra queste vanno segnalati i due romanzi di narrativa pubblicati da Mondadori – uno uscito lo scorso anno e uno in uscita proprio in questi giorni – e scritti dai due autori della serie, oltre che il gioco di ruolo pubblicato da Wyrd Edizioni, giunto ormai alla terza edizione.

Greystorm_il_conquistatore__1_di_3Sempre in questi giorni, arriva sugli scaffali il primo volume della trilogia di Greystorm. Il conquistatore di Antonio Serra e Gianmauro Cozzi. Ideata da Antonio Serra – uno dei “papà” di Nathan Never – e dal disegnatore Gianmauro Cozzi, Greystorm è una saga ambientata al sorgere di un secolo che ha visto trionfare la scienza e la tecnologia, portandole, nel bene e nel male, a dominare la nostra esistenza.

La storia, corredata dal Dossier Greystorm con disegni e approfondimenti sui personaggi, è ambientata nell’Inghilterra vittoriana. Qui Robert Greystorm, un giovane geniale e indisciplinato accompagnato da Jason Howard, amico fin dai tempi del College ed erede di una ricca famiglia, progetta di costruire una macchina che permetterà all’Uomo di volare. Proprio a bordo delI’Iron Cloud, una sorta di dirigibile progettato proprio da Robert, i due amici con un piccolo equipaggio raggiungeranno il Polo Sud, ma per Greystorm questo viaggio sarà segnato da un incontro che cambierà per sempre la sua vita.

Due titoli da non perdere, finalmente in libreria! 

Comments

comments