Salone Internazionale del Libro di Torino, al via la 28° edizione

Giulia Porzionato –

Ecco gli eventi che non potete perdere dal 14 al 18 maggio!
ixed85Il 14 maggio torna uno degli appuntamenti più attesi nel panorama torinese: il Salone Internazionale del Libro che con i suoi eventi sarà visitabile fino al 18 maggio nei consueti spazi del Lingotto Fiere.

Il Salone nasce nel 1987, per la precisione il 22 luglio. In quel giorno d’estate, il libraio Angelo Pezzana e l’imprenditore Guido Accornero presentarono ufficialmente all’Unione Industriale di Torino, la proposta di una manifestazione dedicata ai libri nel complesso di Torino Esposizioni, a seguito di un accordo con diverse case editrici. L’idea fu un successo tale che, meno di un anno dopo, il Salone inaugurò la prima edizione il 18 maggio 1988, al Teatro Regio di Torino. Il Salone si è reso da allora uno dei punti cardine nel panorama culturale torinese ed un evento atteso in tutta Italia da addetti ai lavori e lettori. Nel 1994, con la funzione di coordinamento, nacque quella che è attualmente denominata la “Fondazione per il Libro, la Musica e la Cultura“, che ancora oggi si occupa della realizzazione della Fiera. La manifestazione ha visto anche numerosi eventi speciali, come il progetto il progetto “Ti leggerò i Giochi”, del 2005, atto a presentare i Giochi Olimpici Invernali di Torino 2006 e dal 2010 l’istituzione del “Premio Salone Internazionale del Libro.

Quella del 2015 sarà la 28° edizione del Salone e vedrà come tema portante lo slogan “Italia, Salone delle Meraviglie“, il Paese Ospite sarà la Germania e la Regione Ospite il Lazio. Moltissimi gli appuntamenti con i grandi autori internazionali (tra i tanti nomi spicca l’autore di bestseller tedesco Frank Schätzing, presente proprio in onore del Paese Ospite) e ovviamente italiani, divisi tra le classiche sale, l’Auditorium, l’Arena Boookstock dedicata ai libri rivolti ai ragazzi, Area Book to the Future dedicata alle innovazioni digitali e la Casa CookBook dedicata alle pubblicazioni culinarie con vere e proprie dimostrazioni degli chef.

Campagna_NewsInterna_WebMa quali sono gli eventi che proprio non potete perdere?

Giovedì
Alle 17, presso la Casa CookBook il cuoco Hirohiko Shoda (conosciuto anche per la sua trasmissione su Gambero Rosso Channel), presenterà il suo libro e si cimenterà in uno showcooking.
Alle 18 è previsto l’incontro con l’amatissimo autore italiano Stefano Benni, presso la Sala Rossa, in occasione della pubblicazione di “Cari mostri”.
Alle 18.30 è la volta proprio di Sebastian Fitzek per la German Thriller Night, in cui vedremo l’autore tedesco dialogare con Luca Crovi presso il Palco LetteraTorri. Se vi perdete l’evento, non disperate, potrete incontrare l’autore anche venerdì presso la Sala Gialla e Sabato (presso il Palco LetteraTorri).

Venerdì
Per la sezione grandi ospiti, alle 15 in Sala Gialla siu terrà l’incontro dal titolo “Quando la psicoanalisi scoprì le donne” tenuto da Corrado Augias, in occasione della pubblicazione de “Il lato oscuro del cuore”.
Alle 16.30 presso l’Arena Bookstock l’acclamatissimo fumettista e autore Zerocalcare incontrerà i lettori in un dialogo con Giorgio Fontana per la sezione “Crossover – incroci”.
Per gli amanti dell’era digitale e dei nuovi media, presso l’Area Book to the Future alle 19, verrà presentato l’incontro “Come cambiare la cultura con un hashtag: I casi #unlibroèunlibro, #dilloinitaliano e #ioleggoperché”
Alle 20 presso la Sala Gialla gli appassionati della scienza e della storia potranno assistere alla presentazione del libro “Tredici miliardi di anni” incontrando il suo autore Piero Angela.
Alle 21.00 cosa c’è di meglio di un buon drink? Presso la Casa CookBook ci sarà l’incontro dal tema “Spirito filosofico: 53 cocktail per sciogliere i nostri piccoli e grandi dilemmi “ condito dal Cocktail show di Alessio Celona. In occasione della pubblicazione del libro “Succo di Nespola” di Zap Mangusta.

Sabato
Alle 14.00 presso l’Auditorium sarà la volta di Alberto Angela che presenterà il suo libro “I tre giorni di Pompei”.
Alle 18.30 continuano gli incontri “Crossover incroci” presso l’Arena Bookstock il cui Leo Ortolani dialogherà con Paolo Nori.
Alle 19.30 presso la Sala Gialla il musicista Vinicio Capossela presenterà “Il paese dei coppoloni”, la sua ultima pubblicazione.
Alle 20.30 ancora musicisti presso l’Auditorium con l’incontro con Francesco Guccini e Loriano Machiavelli, in occasione della pubblicazione de” La pioggia fa sul serio. Romanzo di frane e altri delitti”.

Domenica
Alle 13.30 in Sala Gialla è la volta del regista Ferzan Ozpetek che presenterà la pubblicazione “Sei la mia vita”.
Alle 16.30, per gli amanti dei misteri e dell’Italia poco conosciuta, Roberto Giacobbo presenterà il suo libro “Le città segrete” presso lo Spazio Rai.
Ancora registi alle 19, con l’incontro, presso la Sala Rossa, con Pupi Avati, in occasione della pubblicazione de “Il ragazzo in soffitta”.
Alle 19.30 presso l’Arena Bookstock, per il pubblico più giovane e gli amanti di youtube, ecco arrivare il famosissimo Youtuber Favij (Lorenzo Ostuni all’anagrafe), per l’incontro “Vivere sotto le cuffie” .

Lunedì
L’avventura si conclude alle 19 presso la Sala Gialla, con l’incontro “Odi et amo. Amori e addii nel mondo classico”. Un Gran Finale con il musicista Roberto Vecchioni, in occasione della pubblicazione de “Il mercante di Luce”.

Come ogni anno, la manifestazione culturale vede anche la presenza del Salone OFF con incontri sparsi per tutto il territorio cittadino.

Al Salone internazionale del Libro ci saremo anche noi intervistando i lettori e seguendo le conferenze. Seguici se vuoi rimanere sempre aggiornato! 

Comments

comments

One Comment