Matteo Tamborrino – A pochissime ore dalla chiusura della mostra ospitata da Palazzo Chiablese, un ultimo sguardo sulle opere della Confraternita inglese