Zero, la web series italiana ambientata durante l’apocalisse zombie

Antonella Cabras –

Per gli appassionati di zombie un nuovo progetto interamente italiano, per scoprire come sopravvivere ai non morti

Poster Zero Chapter 1

Due anni fa vi parlammo del fan movie Pirati dei Caraibi: la bussola dei sette mari, un’idea originale tutta italiana realizzata dalla Xandria events & production, un’associazione nata nel 2010 e formata da un gruppo di cosplayer e animatori. L’ideatore della pellicola e protagonista principale nei panni di Jack Sparrow, Alessio Fracchia, afferma: “Dopo la strepitosa vittoria a Pasadena per il Fan Film Awards con “Miglior Attore” e 2 Nominations, siamo tutt’ora stati ufficialmente selezionati al IIPM Festival, che è un prestigioso festival mondiale“.
Importantissimi riconoscimenti che hanno permesso al gruppo di ottenere visibilità presso altri Festival e un’altra grande soddisfazione è appena arrivata: il FROSTBITE Film Festival di Colorado Springs (CO) si è interessato al nuovo progetto della Xandria events & productions: Zero, la serie.
Zero è una web series a tema zombie prodotta dalla Xandria Productions in collaborazione con la R2 Production.
Ideata e scritta da Alessio Fracchia e diretta da Riccardo Badolato, è basata sulla storia originale di un gruppo di sopravvissuti a un’apocalisse zombie.

Jonathan Erri “Jon” (Alessio Fracchia), è un dottore della “Guardia Medica” che riceve una telefonata dai genitori di una bambina gravemente malata, i quali chiedono il suo aiuto per una visita urgente alla figlia. Jon si imbatterà in una serie di eventi che lo vedranno catapultato in un mondo apocalittico dove i morti si risvegliano ed attaccano i vivi, la cui presenza è sempre minore. Insieme ad altri superstiti e alla sua famiglia, dovrà trovare la forza per sopravvivere, ma oltre ai non morti, i pericoli sembrano non finire.

14344828_1137339576345646_8081539987212190278_n

Anche per questo progetto sono stati coinvolti personaggi noti del mondo del cinema, dello sport e del cosplay come: Alessio Fracchia, Milena Vigo, Chris Heaven, Valentina Ianniello, Fabrizio Cavaglià, Riccardo Lopes, Arthorius di Meola e Jeremias De la Torre. Come per “La Bussola dei sette mari”, è stato nuovamente coinvolto anche Ivo de Palma, famoso doppiatore italiano (per chi non lo sapesse, sua è la voce di Pegasus dei Cavalieri dello Zodiaco).

Per il momento è stata girata e completata la puntata pilota, già presentata al Film Festival del Cartoomics a inizio marzo, che verrà riproposta in esclusiva nazionale all’UCI Cinema, l’8 aprile 2017 alle ore 22.00. Inoltre, chi volesse vederla in anteprima, comodamente da casa, potrà trovarla qui .

Copertina Zero 900x444 pv.1

Dopo i grandi successi di The Walking Dead e Z Nation anche la serialità italiana finalmente si avvicina al tanto amato tema degli Zombie, riusciranno i nostri a conquistare il pubblico? Noi speriamo proprio di si e intanto vi invitiamo a curiosare sulla pagina Facebook e il sito internet dedicato alla serie.

Comments

comments